Come mi comporto coi disegni tecnici? ovvero i FILETTI!!!!

 

I file generati da programmi di disegno tecnico possono essere esportati in .ai ed essere così utilizzati nella grafica con alcune accortezze:

• assegnate ai filetti uno spessore che sia almento di 0,15 punti (al di sotto di questo spessore i filetti non compaiono in stampa!!!)

• assegnate ai filetti un colore, se devono essere neri assegnate il colore NERO (non “registro” che è composto dai 4 colori pieni!!!)

• ATTENZIONE AGLI INGRANDIMENTI/RIDUZIONI verificate lo spessore dei filetti una volta che li avete “scalati”, diversamente nell’ingrandimento/riduzione potrebbe cambiare

Come faccio a capire se il pdf è ad alta o bassa risoluzione?

 

Per capire se un pdf è ad alta qualità (in merito alle immagini) dovete guardarlo/stamparlo al 100%. Se aumentando la percentuale di ingrandimento vedete che le foto sono “belle”, cioè si sgranano ad ingrandimenti molto alti (300-400%) il pdf che state guardando ha una buona qualità di immagini, se già al 100% vedete i pixel o comunque delle immagini “bruttine” il pdf è stato generato “per visualizzazione” e non è quindi adatto alla stampa.

Cos’è l’abbondanza?

 

L’abbondanza è quella parte di grafica che viene stampata oltre il formato del lavoro e che consente in fase di taglio di non far comparire nello stampato “un filo bianco”. Per questo è necessaria e deve essere di almeno 3 mm (in alcuni casi serve molta più abbondanza -anche 25mm!-, se avete dubbi chiamateci in fase di esecutivo, saremo ben lieti di “aiutarvi” in questa fase così delicata). NB. l’abbondanza è NECESSARIA e NON DEVE AVERE AL SUO INTERNO né i segni di taglio, né i crocini né qualsiasi altro elemento, questi vanno posizionati oltre l’abbondanza stessa

Quali programmi di grafica/impaginazione supportate?

 

Indesign, Photoshop, Illustrator, Acrobat, Quark Xpress

Sono un grafico, in che formato vi mando gli esecutivi?

 

Se siete esperti potete inviarci il pdf ad alta risoluzione (consigliamo il profilo PDF/X-3:2002 facendo attenzione alle abbondanze che il profilo non considera in automatico!)

Se non vi sentite sicuri potete inviarci il file nativo (Indesign, Illustrator, Xpress, Freehand) e provvederemo noi alla preparazione dell’esecutivo, facendo prima tutte le verifiche del caso

Non sono un grafico, come vi mando gli esecutivi?

 

Se avete impaginato il vostro documento con uno dei seguenti programmi Word, Excell, PowerPoint, PageMaker o CorelDraw potete:

- esportare in pdf

- ancora meglio esportare in JPG o TIFF con la qualità massima che vi consente il programma

Tenete presente che i programmi sopraelencati non sono programmi per la grafica e di conseguenza non consentono una gestione agevole del file da parte nostra (ad esempio spaziature, font, calcolo di pieghe…) e che la qualità sarà “accettabile”